Peppe Milia e Lello Analfino. Extra su rai 3

Oggi vi parlo di un chitarrista che ho visto crescere sempre di più prima tra i pub e nei palchi della provincia nissena e che ora è una delle chitarre del celeberrimo gruppo Siciliano: I Tinturia.

Sto parlando di Peppe Milia, il ragazzo dai ricci alla Bob Dylan cresciuto a pane, rock ed heavy metal.  In realtà proviene dalla chitarra classica un po’ come Mark Knopfler ma a differenza Peppe con l’elettrica usa il plettro.
Ce l’ha fatta a conquistarsi il suo spazio nell’ ormai difficilissimo mondo della musica. Chi può mai dire di essere completamente arrivato? Non uno come lui che tende al continuo miglioramento.
Su rai 3  qualche giorno fa lo vedo con Lello Analfino a promuovere un evento di beneficienza che si svolgerà a metà dicembre ad Agrigento nella Valle dei Templi in onore degli immigrati di Lampedusa. L’evento si chiamerà Extra e cercherà di raggruppare un gran numero di artisti. Si parla delle condizioni precarie di queste persone, del problema dell’accoglienza e del fatto che riguarda non solo la Sicilia ma tutta la nazione. Col ricavato del concerto saranno acquistati beni di prima necessità per i nuovi arrivati. Lello si dichiara contro il reato di clandestinità e lo fa insieme all’acustica di Milia proprio con la canzone “extra”. Il brano è interpretato alla voce con quelle sfumature espressive che solo lui può permettersi e il caratteristico arrangiamento di sola chitarra rende l’idea della bravura strumentale nonchè della simbiosi raggiunta tra i due musicisti. Insomma: un chitarrista di grande talento e una bestia da palco in versione acustica che ha sempre lottato tramite la musica per le proprie idee. Ora basta con le parole, credo di avervi incuriosito abbastanza.

Aprite il link, andate al minuto 20 e godetevi questo piccolo show!!!
Peppe e Lello su rai 3

1380210_10201900829389684_1340514023_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...