Lampedusa – Serradifalco sola andata. Addio agli otto naufraghi

 

Oggi (17 ottobre 2013) alle 10.30 al cimitero di Serradifalco sono giunte le salme degli otto naufraghi di Lampedusa.
Purtroppo non tutti abbiamo la fortuna di vivere semplicemente la quotidianità che in tempo di guerra diventa un desiderio irrealizzabile. Nessun nome sulle bare, solo numeri per identificare le salme. Morire spogliati della propria identità. Sembra quasi essere tornati ai tempi dei campi di concentramento.
Tutti meritiamo una degna sepoltura, dal più umile cittadino al più odiato Priebke. Non è politica e nemmeno religione, si tratta solo di umanità. Non lamentiamoci se vengono a prendere i nostri spazi, perché loro sono stati costretti a sfidare la morte, perché loro non hanno avuto scelta,donne, uomini e bambini, perché abbiamo ancora tanto se rapportiamo in scala le diverse realtà.

 

Grazie al Sindaco Giuseppe Maria Dacquì e all’amministrazione Comunale che hanno presenziato il rito funebre celebrato da Padre Galante.

 

 

bare lampedusa

Annunci

One thought on “Lampedusa – Serradifalco sola andata. Addio agli otto naufraghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...